• 18/05/2024

Una giornata su verde pubblico e salute a Villa Bardini il 7 luglio

 Una giornata su verde pubblico e salute a Villa Bardini il 7 luglio

Francesco Maccazzola, fondatore del progetto “Il Libro Bianco del Verde” e Silvestro Acampora, Animatore del comitato scientifico

Una giornata interamente dedicata al verde pubblico nelle città, tema sempre più importante e attuale per la qualità della vita dei cittadini: è quella che vedrà a Villa Bardini a Firenze due momenti distinti ma collegati, che affronteranno il tema da ogni punto di vista.

Al mattino, dalle 9.30 alle 13.30, si terrà il convegno di presentazione del Libro Bianco del Verde – “La salute e il verde – il verde e la salute”, che coinvolge interlocutori istituzionali e rappresentanze del settore e, in qualità di relatori, docenti, tecnici, professionisti ed esperti. L’evento è organizzato da Confagricoltura e Assoverde, attraverso le rispettive sezioni regionali e locali, e la Società Toscana di Orticultura, con il patrocinio della Regione Toscana e del Comune di Firenze, la collaborazione del CREA e degli Ordini professionali.
Nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.30 e sempre in presenza e da remoto, seguirà il convegno “La gestione sostenibile del verde pubblico”, promosso da Anci Toscana e Società Toscana di Orticultura ed organizzato nell’ambito del progetto “Il vivaio sostenibile”, finanziato dal PSR Regione Toscana: saranno affrontate in particolare le tematiche relative ai costi di gestione del verde, con tecnici , studiosi e referenti dei Comuni, in un confronto aperto con gli operatori del settore.
Le due sessioni, del mattino e del pomeriggio, risultano strettamente connesse e complementari tra loro, valorizzate da due Tavole rotonde a carattere tecnico-scientifico con esponenti importanti, che porteranno i loro autorevoli contributi e punti di vista.

Il ricco programma della giornata, articolato nelle due sessioni, è qui allegato.


________________________

Che cosa è il Libro Bianco del Verde

Il Libro Bianco del Verde è un progetto promosso da Assoverde e Confagricoltura alla fine del 2020, con il patrocinio dei Ministeri delle Politiche Agricole, della Transizione Ecologica e della Cultura e da ANCI, al quale hanno aderito autorevoli referenti delle Amministrazioni, Università ed enti di ricerca. L’intento è quello di promuovere un cambiamento nella progettazione del verde pubblico, offrendo una piattaforma di supporto alle amministrazioni ed accrescere la consapevolezza del valore che parchi, giardini ed aree verdi determinano nella qualità delle città. A ottobre 2021 è stata presentata la prima edizione del Libro, con oltre 50 contributi tecnico-scientifici. Attualmente è in progetto un nuovo Focus 2022, che si incentrerà sugli effetti benefici del verde sulla salute e sul benessere psico-fisico delle persone e vedrà la collaborazione con l’Istituto Superiore di Sanità e il CREA.

Il direttore responsabile di Toscana Economy, Giuliano Bianucci, durante l’iniziativa ha intervistato:

Stefania Saccardi, assessore regionale

 

Marco Neri, presidente Confagricoltura Toscana

 

Francesco Maccazzola, fondatore del progetto “Il Libro Bianco del Verde”

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche