• 02/03/2024

Turismo in Toscana: Week-end tutto esaurito

 Turismo in Toscana: Week-end tutto esaurito

Turismo, Confesercenti Toscana: 710 mila pernottamenti stimati dal 28 al 30 luglio. Nella costa l’occupazione dei week-end è da tutto esaurito

Turismo in Toscana: Prenotato l’88% della disponibilità online di tutta la regione. Leggera flessione delle richieste per le aree rurali e di collina e per le principali città d’arte, ma non per i borghi e i piccoli centri d’arte.

Per l’ultimo week-end di luglio – dal 28 al 30 – in Toscana sono previsti 710 mila pernottamenti. Le richieste di prenotazione si sono concentrate verso le strutture delle località costiere dove i tassi di saturazione hanno raggiunto valori medi del 93%.

Ottime aspettative anche per le strutture delle località di montagna (82%) e del termale (79%), mentre rispetto allo stesso week-end del 2022 la saturazione delle camere nelle città d’arte e nelle località di campagna/collina registrano una lieve flessione. A dichiararlo è Confesercenti Toscana sulla base dell’indagine realizzata dal Centro Studi Turistici di Firenze.

“Stiamo registrando numeri positivi per l’estate 2023 – afferma Nico Gronchi, presidente di Confesercenti Toscana -, ma rispetto alle previsioni fatte, le località costiere, pur essendo le mete più gettonate, registrano il tutto esaurito solo nei week-end, con segnali di rallentamento durante la settimana”.

TOSCANA ECONOMY - Turismo in Toscana: Week-end tutto esaurito

Il livello di saturazione delle strutture ricettive online rilevato per alcune delle principali aree regionali conferma l’impennata della domanda verso le località costiere: 95% di saturazione per la Costa degli Etruschi, 93% di occupazione della diponibilità per la Costa della Maremma, 94% per l’Isola d’Elba, 91% per la Versilia e 90% per la Costa Apuana. La Garfagnana sale al 94%, il Chianti al 92% e la Val d’Orcia si ferma al 78%.

I risultati sono stati ottenuti attraverso l’analisi della disponibilità ricettiva sui principali portali delle OLTA. Il monitoraggio del Centro Studi Turistici di Firenze – per Confesercenti Toscana – ha rilevato la saturazione dell’Offerta Ricettiva Regionale Disponibile Online per l’ultimo week-end di luglio (dal 28 al 30 – 2 notti).

Da Confesercenti Toscana

Leggi altro sull’economia toscana

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche