• 20/04/2024

Sustainable Business Think Tank a Lucca

 Sustainable Business Think Tank a Lucca

Costruire nuovi modelli di imprese sostenibili è possibile con scuola Sant’Anna di Pisa e Wolters Kluwer – CCH® Tagetik

L’Institute of Management della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e CCH Tagetik, expert solution del Gruppo Wolters Kluwer, leader a livello globale nelle soluzioni e nei servizi per le aree legale, fiscale, finanziario e healthcare, insieme per tracciare le best practice che definiscono i nuovi modelli di sostenibilità aziendale.

Una collaborazione inedita, che mercoledì 24 maggio, a Lucca, al Real Collegio, si tradurrà nel Sustainable Business Think Tank (sito web), organizzato proprio dalla Scuola all’interno dell’annuale appuntamento CCH Tagetik InTouch 2023 Global User Conference (23-25 maggio), che vede convergere a Lucca oltre mille tra clienti e partners provenienti da tutto il mondo.

Il Sustainable Business Think Tank nasce nel contesto della User Conference come l’inizio di un percorso di confronto tra massimi esperti europei, professori e top manager di aziende di eccellenza, su quella che è una delle sfide principali del nostro tempo: favorire modelli di business e sistemi produttivi, di sviluppo e di crescita realmente innovativi e sostenibili.

Quali sono i requisiti per un business strategicamente innovativo e sostenibile? Quale è il ruolo dell’Office of Finance e del management nel guidare il cambiamento?

L’Europa sta attraversando uno tsunami normativo in merito alla comunicazione di sostenibilità oggi richiesta alle aziende. La sostenibilità però non è solo conformità a una prescrizione normativa e a una rendicontazione in materia di governance ambientale, sociale e aziendale (Environmental, Social e Governance – ESG). Affrontare il tema di imprese sostenibili oggi significa parlare di imprese capaci di generare potenzialmente un effetto positivo sull’ambiente, sulla comunità, sulla società o sull’economia globale e locale o comunque limitarne al minimo l’impatto negativo. Durante il Think Tank saranno condivise esperienze, modalità operative e conoscenze su come le aziende leader possano fare business in modo etico rispettando il benessere del pianeta e dei suoi abitanti.

IL PROGRAMMA E I RELATORI. Sei le sessioni previste: la prima, dedicata al corporate sustainability reporting tra cambiamenti e opportunità, propone un aggiornamento live sulla normativa dell’Unione Europea con Sven Gentner, capo dell’unità gestione risorse per la commissione europea FISMA (Financial Stability, Financial Services and Capital Markets Union), Andrea Giannini, senior advisor Consob, e membro della task force dell’EFRAG (European Financial Reporting Advisory Group) in merito all’European sustainability reporting standards (ESRS), Andrea Lionzo, professore ordinario di Financial Accounting all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e membro dell’EFRAG e Jim Pelletier, membro e past Vice Presidente dell’Institute of the Internal Auditors.

A seguire protagoniste saranno grandi gruppi imprenditoriali con alcune buone pratiche in materia di sostenibilità, vista non più solo come mera e burocratica conformità alle nuove regole, ma come strumento strategico di crescita: a parlarne saranno Alessandro Mantini, Senior Manager del Reporting Finanziario e di Sostenibilità Gruppo MFE (MediaForEurope), Gian Marco Salcioli, a capo della Strategic Marketing Corporate & Investment Banking per Intesa Sanpaolo Group e Enrico Mazzoli a capo dei progetti di Sostenibilità di Aeroporti di Roma. La terza sessione esplora l’impatto della biodiversità sulle imprese con Cesare Stefanini, professore di biorobotica Scuola Sant’Anna Pisa e membro del National Biodiversity Future Center, Virginia Castellucci, Business developer di 3Bee e Janne Fillet, esperta di biodiversitàà, ICF e capo della Piattaforma Europea per Business & Biodiversity; mentre di economia circolare parleranno Mikaela Decio, sustainability manager di Mapei, Fabio Iraldo, professore di Sustainability Management alla Scuola Sant’Anna di Pisa, e Filippo Servalli, corporale innovation & research manager di RadiciGroup. Una forza lavoro appassionata di sostenibilità, che condivide i valori dell’azienda può aiutare la stessa impresa a guidare l’innovazione, creare nuove opportunità di business e costruire una reputazione sempre più positiva: da qui passa anche la capacità delle aziende di attrarre e trattenere i migliori talenti. Questo il tema della quinta sessione che vedrà protagonisti Ray Marini, Global HRBP Director per CCH® Tagetik, Andrea Tenucci, professore di Management Accounting alla Scuola Sant’Anna di Pisa e Matteo Zelari, fondatore e team leader di Tuni – The digital ecosistema of education. Chiude il Think Tank il panel dedicato all’impatto dell’innovazione sui settori di contabilità e finanza con Giorgio Cinciripini, pastpresident di Assocontroller, Lino Cinquini, professore di Management Accounting alla Scuola Sant’Anna di Pisa, e Sara Pelucchi dell’Unione Nazionale giovani dottori commercialisti ed esperti contabili.

L’intero spazio dell’evento sarà allestito da Daccapo, il centro di riuso solidale lucchese, dove vecchi rifiuti o materiali da buttare vengono rigenerati e destinati a seconda vita: un modo di parlare globale che parte direttamente dal territorio.

Andrea Tenucci e Lino Cinquini, coordinatori del “Sustainable Business” Think Tank per l’Istituto di Management della Scuola Superiore Sant’Anna, sostengono che “le parole innovazione e sostenibilità, anche se a volte abusate, riassumono perfettamente il fil rouge che ci ha guidato nella costruzione delle sei sessioni. Con questa prima edizione del Think Tank vogliamo stimolare i partecipanti a riflettere sui problemi e le questioni aperte che riguardano il business presente ma che ne influenzeranno anche certamente il futuro.”

Esprimo grande soddisfazione per la collaborazione con la Scuola Sant’Anna di Pisa sui temi legati alla sostenibilità”, sostiene Sabrina Rosati, Vice Presidente e Managing Director di CCH Tagetik South Europe. “Il nostro business, come quello delle aziende che abbiamo l’onore di supportare con le nostre soluzioni, è profondamente impattato dai temi che riguardano la sostenibilità e l’innovazione. A tal proposito, dunque, accogliamo con grande interesse la discussione che questo Think Tank ingenererà tra i partecipanti della nostra Global User Conference e ringraziamo tutti gli speakers per il contributo che presteranno alla condivisione della conoscenza e delle best practices”.

 

Leggi altri articoli: Formazione e Impresa – Dal mondo della Scuola e dell’Università

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche