• 17/10/2021

Prato: selezionati 11 progetti della società civile per valorizzare la città

 Prato: selezionati 11 progetti della società civile per valorizzare la città

Selezionati i progetti che, attraverso la partecipazione dei cittadini e delle associazioni, puntano a rivitalizzare i luoghi e gli spazi della città. Per i progetti sono stati destinati quarantamila euro.

Prato, 30 giugno 2021 – È stato approvato ieri dalla Giunta comunale su proposta dell’assessore alla Cultura e alla Cittadinanza Simone Mangani l’elenco dei progetti che saranno finanziati per Creazioni Urbane 2021.

Dei venti progetti presentati, l’Amministrazione ne ha scelti undici, di cui due a pari merito, per un totale di 40mila euro di finanziamento, con l’obiettivo di riqualificare le periferie e le aree urbane più degradate, animare gli spazi pubblici e favorirvi l’integrazione e la coesione sociale.

“Attraverso il bando Creazioni Urbane, la collaborazione tra soggetti associativi e l’Amministrazione comunale consente interventi di progettazione partecipata finalizzati all’arricchimento della collettività,” ha dichiarato l’assessore Simone Mangani.

I progetti selezionati sono (in ordine di punteggio): “Il Soccorso da abitare” dell’associazione CUT – Circuito Urbano Temporaneo; “Giungla Modulo: Mobile” di Codesign Toscana; “Zig Zag – Percorsi Centrifughi” dello Spazio teatrale Allincontro; “Ai 4 Cantoni” dell’associazione ARCI Comitato territoriale di Prato; “HEY DICO A TE! Provocazioni poetiche urbane” del Teatro Metropopolare; “Al Soccorso per il mondo” della Onlus Cieli Aperti; “Libellula” di ZAPPA!; “L’Ultramondo” de La brigata Ballerini; “Lugliorti” del Circolo della Libertà 1945; a pari merito, “Incontriamoci ai giardini” della Compagnia Pratesi e “Crocevia di Popoli e Culture” de Il villaggio.

Fonte: Comune di Prato

Approfondimenti

Può interessare: Simonde De Sismondi – Territorio, sostenibilità e libertà nel suo pensiero, Rivoluzione economica, rivoluzione culturale

Francesco Ugolini