• 18/04/2024

Nuovo bando Agrisolare per le aziende agricole

 Nuovo bando Agrisolare per le aziende agricole

Via al nuovo bando “Agrisolare” lanciato da Confcooperative Fedagripesca Toscana, Think Green e Power Energia

Agricoltura, contributi di 1.500 euro per le aziende che investono sul fotovoltaico

Le aziende agricole toscane sono sempre più attente al mondo del fotovoltaico con l’obiettivo di abbattere i costi, resi alti dalla crisi energetica. In quest’ottica è stata presentata a Firenze la seconda edizione del ‘Bando Agrisolare’ grazie al lavoro di Confcooperative Fedagripesca Toscana, Think Green e Power Energia.

Nel dettaglio i beneficiari dell’avviso sono aziende agricole, di trasformazione da alimentare a alimentare e da alimentare a non alimentare. Si tratta della seconda edizione del bando e i fondi per l’avviso 2023 sono stati recuperati dalla parte eccedente di quello fatto nell’autunno 2022: la novità è l’intensità del contributo, che passa dal 40% all’80%. 
Tra gli interventi oggetto del contributo l’installazione di impianti fotovoltaici, con un massimale di spesa di 1500 euro al kilowatt di picco (Kwp). E ancora la creazione di sistemi di accumulo dell’energia con un massimale di 1000 euro al Kw e una spesa massima di 100mila euro. Per il fotovoltaico la taglia massima è da 1000 Kw. Si potrà ottenere finanziamenti anche per la creazione di colonnine di ricarica di veicoli elettrici.
Non è tutto. L’avviso vuole venire incontro anche a chi, nella creazione di impianti fotovoltaici, debba prima smaltire coperture contenenti amianti o debba realizzare coperture con un isolamento termico.

“La logica è questa: se devi fare un impianto fotovoltaico ma hai prima dei problemi da risolvere, ad esempio con l’amianto, puoi ottenere lo stesso il contributo – spiega Massimo Orlandi,  account manager del settore Sinkgreen e Sostenibilità di Power Energia -. Inoltre viene offerta assistenza per la presentazione delle domande che a volte può essere molto complicata e per la progettazione degli impianti”.

“Ormai sempre più cooperative toscane scelgono il fotovoltaico e questo è un ulteriore incentivo per chi non si è adeguato – commenta Fabrizio Tistarelli, presidente di Confcooperative Fedagripesca Toscana -. Grazie a questo avviso sia le cooperative che in generale tutte le altre aziende possono implementare la loro indipendenza, ridurre i costi che sono aumentati in modo folle. È necessario ormai volgersi al fotovoltaico”.

 

 

 

Leggi altri articoli: Opportunità di Business – Bandi

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche