• 26/06/2022

Mechano-Tex for Innovation, oggi gli incontri fra imprese del meccanotessile e del tessile-abbigliamento: si allarga la rete di TEX-MED ALLIANCES

 Mechano-Tex for Innovation, oggi gli incontri fra imprese del meccanotessile e del tessile-abbigliamento: si allarga la rete di TEX-MED ALLIANCES

Un’occasione per le aziende del meccanotessile e del tessile-abbigliamento del bacino del Mediterraneo per incontrarsi, conoscersi e scambiarsi idee alla luce del comune impegno per l’innovazione: è stato questo Mechano-Tex for Innovation, il matchmaking fra imprese tenutosi oggi a Prato.

L’iniziativa è nata nell’ambito del progetto europeo TEX- MED ALLIANCES per iniziativa di Confindustria Toscana Nord, partner del progetto, e con la collaborazione di Enterprise Europe Network, Confindustria Toscana e Next Technology Tecnotessile.

TOSCANA ECONOMY Mechano-Tex for Innovation, oggi gli incontri fra imprese del meccanotessile e del tessile-abbigliamento: si allarga la rete di TEX-MED ALLIANCES
La formula organizzativa ibrida che consentiva la partecipazione sia in presenza che on-line ha incontrato l’apprezzamento dei partecipanti, che rappresentavano 22 imprese provenienti da 7 diversi paesi. I meeting complessivi sono stati 40.

“Il messaggio che volevamo mandare con queste iniziativa è stato colto: dai macchinari di produzione transita una parte importante dell’introduzione e della diffusione dell’innovazione nel tessile-abbigliamento – commenta Susanna Leonelli, Project Coordinator di TEX-MED ALLIANCES -. Mechano-Tex for Innovation ha contribuito ad ampliare positivamente la rete di relazioni fra imprese, coerentemente con le finalità del nostro progetto.”

“Siamo soddisfatti dell’esito di Mechano-Tex for Innovation, iniziativa alla quale hanno partecipato alcune fra le imprese meccanotessili più innovative del distretto di Prato – aggiunge Francesco Marini, componente il Consiglio di presidenza di Confindustria Toscana Nord con delega all’internazionalizzazione -. La diffusione dell’innovazione, che ha in macchinari e impianti un tassello fondamentale, va nella direzione di una produzione più efficiente e ottimizzata anche dal punto di vista dell’impatto ambientale: un obiettivo, questo, comune al tessile di tutto il mondo e particolarmente sentito nel distretto pratese.”

TEX-MED ALLIANCES, Textile Mediterranean Alliances for Business Development, Internationalization and Innovation è finanziato dall’Unione Europea attraverso il Programma 2014-2020 ENI CBC Mediterranean Sea Basin. Il progetto coinvolge 8 partner in rappresentanza dei distretti del tessile-abbigliamento del bacino del Mediterraneo:
TEXFOR – (Spagna, Catalogna) Capofila del progetto
Confindustria Toscana Nord – (Italia, Toscana)
SEPEE – Association (Grecia, Macedonia centrale)
CETTEX – (Tunisia, Ben Arous)
MFCPOLE – (Tunisia, Tunisi)
GACIC – (Egitto, Alessandria)
ACI – (Giordania, Amman)
PFI – (Palestina)

Il progetto ha una durata di 36 mesi, fino ad agosto 2022, con budget totale di 2,8 milioni di euro, dei quali 2,5 milioni (90%) sono finanziati dal Programma dell’Unione Europea ENI CBC Med (90%) e 0.3 milioni di euro cofinanziati dai partner del progetto.

 

FONTE: CONFINDUSTRIA TOSCANA NORD

Leggi anche