• 21/01/2022

L’Università di Pisa si conferma prima in Toscana secondo il QS Ranking

 L’Università di Pisa si conferma prima in Toscana secondo il QS Ranking

Pisa, 13 giugno 2021 – L’Università di Pisa è prima in Toscana e settima in Italia secondo la classifica internazionale degli atenei QS Ranking. Rispetto allo scorso anno, il rapporto 2022 conferma il posizionamento dell’Ateneo pisano a livello regionale e nazionale e lo colloca al 388 su scala mondiale.

A livello globale, solo 1300 università superano la selezione operata dall’agenzia QS ed entrano in graduatoria, e di queste solo 41 sono italiane. La classifica si basa su indicatori che misurano la reputazione delle università, il rapporto docenti-studenti, la produttività scientifica e il livello d’internazionalizzazione. Punti di forza dell’Università di Pisa restano la reputazione accademica (207°) e la qualità della produzione scientifica (321°) dove l’Ateneo scala ben 48 posizioni.

“In un momento così delicato per la ripartenza del Paese, vedere confermato il proprio posizionamento tra le più importanti Università nazionali e internazionali è una notizia decisamente buona per il nostro Ateneo – ha commentato il Rettore dell’Università di Pisa Paolo Mancarella – Il fatto, poi, che i nostri punti di forza siano la reputazione e la qualità della produzione scientifica, dove scaliamo addirittura 48 posizioni, mi pare sia un’importante validazione del percorso intrapreso in questi anni”.

Fonte: Università di Pisa

Approfondimenti

Può interessare: Il team Università di Pisa vince la CyberChallengeIT 2020

Francesco Ugolini