• 16/09/2021

Livorno: esauriti i 185mila euro di contributi alla micro-innovazione digitale

 Livorno: esauriti i 185mila euro di contributi alla micro-innovazione digitale

Gianfranco Simoncini, assessore allo sviluppo economico del Comune di Livorno

Dopo due giorni dall’apertura, il portale è stato chiuso per il raggiungimento delle risorse disponibili. L’amministrazione comunale: “in programma la pubblicazione di un nuovo bando per 200mila euro”.

Livorno, 30 luglio 2021 – Esauriti in pochi giorni dall’apertura del bando i 185mila euro costituiti da risorse regionali derivanti dai residui dell’Accordo di programma per l’area di crisi complessa e destinati alla micro-innovazione digitale delle micro, piccole e medie imprese e ai professionisti dell’area costiera livornese (Livorno, Collesalvetti, Rosignano Marittimo). Il portale per la presentazione delle domande, aperto dalle ore 9 di giovedì 8 luglio è stato, infatti, chiuso alle ore 17 del 10 luglio.

“La risposta delle imprese al bando innovazione – ha commentato l’assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Livorno Gianfranco Simoncini – è stata, come nelle altre recenti occasioni, molto positiva e veloce. Questo sottolinea la volontà d’innovazione del sistema produttivo livornese e ci incoraggia a proseguire nell’azione di promozione degli investimenti in innovazione e digitalizzazione. Per questo a settembre apriremo il nuovo bando finanziato interamente dal Comune di Livorno e porteremo avanti la pressione verso la Regione Toscana affinché destini nuove risorse in tale direzione”.

Diciassette le domande presentate da imprenditori e professionisti di Livorno, Rosignano e Collesalvetti, prima della chiusura del portale; di queste quattordici sono risultate ammissibili e sette hanno ottenuto il finanziamento andando a esaurire l’intera dotazione finanziaria disponibile.

Dopo il successo dello scorso anno, per proseguire sulla strada dell’innovazione e aiutare l’imprenditoria locale il Comune di Livorno ha in programma la pubblicazione di un nuovo bando per 200mila euro.

Fonte: Comune di Livorno

Approfondimenti

Può interessare: Prato lancia PRISMA: opportunità d’innovazione per le microimprese, Grossetto: 200mila euro a fondo perduto per le micro e piccole imprese locali

Francesco Ugolini