• 20/04/2024

L’epicentro IED a Firenze

 L’epicentro IED a Firenze

Poli IED

L’epicentro IED a Firenze: tre poli di studio e ricerca nel centro della città

Si allarga la presenza di IED Firenze nel cuore della città secondo un disegno nuovo di Campus che vede poli di studio e ricerca, dislocati a pochi metri l’uno dall’altro alle spalle del Duomo.

Dopo l’ampliamento della sede di via Bufalini, con i nuovi spazi a Palazzo Pucci N6, IED stringe una collaborazione con la Biblioteca dell’Oblate che diventa il luogo prediletto di ricerca e studio per gli studenti dell’Istituto Europeo di Design, in uno scambio di know-how tra scuola e servizi della Biblioteca.

Logisticamente questa scelta di essere presenti nel cuore di Firenze, rende più agile e rapido l’accesso alla scuola alle centinaia dei nostri studenti”, dichiara Danilo Venturi Direttore di IED Firenze.

Ma simbolicamente restituisce alla scuola una posizione centrale nella vita collettiva urbana, elevandosi a epicentro nel dialogo della città con le nuove generazioni.”.

La scelta di IED (sito web) vuole dare anima contemporanea a edifici storici di Firenze – Palazzo Pucci N6, il trecentesco complesso delle Oblate che si affaccia sul Duomo,  il Palazzo realizzato da Giovanni Michelucci tra il 1953 e il 1957 – in un progetto di sviluppo tra eredità storiche, rapporti, visioni future

TOSCANA ECONOMY - L’epicentro IED a Firenze

 

 

Leggi altri articoli: dal Mondo della scuola  e dell’Università

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche