• 02/03/2024

Le tecnologie intelligenti al servizio delle aziende

 Le tecnologie intelligenti al servizio delle aziende

Al via giovedì la due giorni che vede a Lucca nomi di richiamo del settore del management e dell’economia aziendale

Lucca, 17 ottobre 2022 – Oltre 450 tra accademici, consulenti e membri di consigli di amministrazione di enti e imprese parteciperanno giovedì 20 e venerdì 21 ottobre al convegno “Digitalizzazione e tecnologie intelligenti per il governo delle aziende. Il contributo dell’economia aziendale al Sistema Paese”, organizzato dalla Scuola IMT Alti Studi e da Sidrea, la Società Italiana dei Docenti di Ragioneria e di Economia Aziendale. Sponsor unico del convegno è Intesa Innovation Center, la società del gruppo bancario Intesa che ha presso la Scuola IMT il proprio Neuroscience Lab, che si occupa di ricerca e innovazione in ambito manageriale.

Il convegno porterà in città nomi di richiamo per il settore e non solo, tra questi, Harald Gruber, capo divisione per l’Infrastruttura Digitale della Banca Europea degli Investimenti; Francesco Profumo, presidente Acri; Elisabetta Magistretti, amministatore non esecutivo e Davide D’Atri, fondatore e ceo di Soundreef S.p.A.

La digitalizzazione dei processi rilascia una grande quantità di tracce informatiche: una enorme quantità di dati che è possibile navigare e dalla quale è possibile trarre informazioni utili anche per le scelte economiche. Gli algoritmi infatti, sono oggi alla base di molte valutazioni del management e ancora di più lo saranno in futuro, impattando su tutte le funzioni aziendali. L’obiettivo delle aziende è quello di avere un reddito positivo frutto della migliore allocazione delle risorse, in sintonia con ambiente e socialità, dove la tecnologia digitale gioca un ruolo cruciale.

La Scuola IMT – dichiara Nicola Lattanzi, professore di economia aziendale presso la Scuola IMT e coordinatore del comitato organizzatore dell’iniziativa – serve le istituzioni, i mercati e le tecnologie e il convegno ne è una declinazione concreta. L’auspicio e insieme l’ambizione è che possa contribuire alla crescita della Scuola stessa. Il governo delle aziende richiede sempre di più competenze trasversali e la Scuola IMT, anche con questa importante iniziativa, si candida ad essere il luogo di confronto ideale, in coerenza con la propria vocazione di ricerca multidisciplinare, che è stata trasfusa nella formula organizzativa del convegno.”

I partecipanti si confronteranno su temi quali le strategie, i sistemi intelligenti per le decisioni, la gestione, la performance, le neuroscienze applicate al management, le scienze bancarie, i modelli di business innovativi, la digitalizzazione delle imprese, fintech, big data e blockchain, la business intelligence e il controllo di gestione.

Durante la due giorni verrà conferito il “Premio giovani” per la miglior ricerca scientifica, un’iniziativa che vuole incentivare e promuovere, anche economicamente, gli studi di giovani ricercatori.

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche