• 18/04/2024

Incentivi ai datori di lavoro in Toscana con il Patto per il Lavoro

 Incentivi ai datori di lavoro in Toscana con il Patto per il Lavoro

Il costo del lavoro è una delle voci più importanti nel bilancio delle aziende.

Per le imprese poter accedere a incentivi pubblici quando si assumono dei dipendenti è un’ottima opportunità.

A questo proposito sono stati approvati dalla Regione Toscana lo scorso dicembre dei bandi che prevedono l’assegnazione di incentivi ai datori di lavoro privati al fine di favorire l’occupazione.

I soggetti conivolti devono in alternativa:

  • essere iscritti al programma “Garanzia di occupabilità dei lavoratori (GOL)”;
  • essere iscritti allo stato di disoccupazione presso un Centro per l’Impiego della Toscana.

Il bando si inserisce nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei
giovani e sarà attuato nelle seguenti cinque aree territoriali toscane:

  • Arezzo e Siena
  • Firenze e Prato
  • Grosseto e Livorno
  • Lucca e Pistoia
  • Pisa e Massa Carrara

I contributi sono destinati a imprese e datori di lavoro privati con unità operativa ubicata in Toscana per l’assunzione da effettuare o già effettuate a partire dal 1 settembre 2022.

Come detto prima, si deve trattare dell’assunzione di soggetti coinvolti nel programma “Garanzia di occupabilità dei lavoratori (GOL)” e di altri soggetti iscritti allo stato di disoccupazione presso un Centro per l’Impiego della Toscana ai sensi del Dlgs.150/2015.

I contratti potranno essere:

  • a tempo indeterminato;
  • a tempo determinato di almeno 12 mesi (proroghe escluse);
  • contratto di apprendistato;
  • trasformazioni di contratti da tempo determinato a tempo indeterminato.

I contributi previsti vanno da duemila euro a ottomila euro a seconda della tipologia contrattuale e sono messi a disposizione delle imprese e dei datori di lavoro privati in ordine di ricevimento, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Le domande possono essere inoltrate a partire dal 9 Gennaio 2023 all’indirizzo arti@postacert.toscana.it seguendo le procedure indicate negli Avvisi.

 

 

Giuliana Parzanese 
Sono iscritta all’Albo dei Consulenti del lavoro dal 2013 e ho il mio studio a Prato. Aiuto aziende e lavoratori a gestire con serenità le questioni di lavoro: mi piace semplificare quello che appare troppo “burocratico”. Mi piace anche utilizzare le nuove tecnologie nella mia professione: offro  consulenze on line e utilizzo app che rendono disponibili buste paga e documenti di lavoro, direttamente dal proprio smartphone.Credo molto nelle relazioni umane: accoglienza e gentilezza per me sono valori fondamentali. 
Ufficio – Via della Romita, 73 – 59100 Prato (PO) 
TOSCANA ECONOMY Incentivi ai datori di lavoro in Toscana con il Patto per il Lavoro

 

Giuliana Parzanese

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche