• 18/04/2024

Il Mercato Europeo torna a Prato

 Il Mercato Europeo torna a Prato

Da Giovedì 14 a Domenica 17 settembre a Prato Torna il Mercato Europeo. Circa 40 espositori del settore enogastronomici e artigiano

 

Circa 40 espositori sono attesi a Prato nel fine settimana del 14-17 Settembre, per un appuntamento particolarmente gradito dai pratesi. Ad animare Piazza Duomo, dove si svolgerà il mercato internazionale,  saranno street fooder da tutto il mondo, con i loro piatti tipici da Spagna, Brasile, Messico, Grecia, India e Germania. Tra le novità di questa edizione si contano lo stand di birra scozzese, le tovaglie provenzali e non mancheranno prelibatezze regionali come i panzerotti pugliesi.

A solleticare il gusto del pubblico non ci saranno solo i prodotti della gastronomia internazionale. Come da tradizione, infatti, il mercato si arricchisce delle creazioni di alcuni  artigiani che con i loro prodotti  vanno a comporre la ricca offerta di questo tradizionale appuntamento. Il taglio del nastro è previsto giovedì 14  a metà pomeriggio alla presenza delle autorità cittadine. Nei giorni a seguire   la manifestazione resterà aperta con orario continuato dalle 10.00 alle 24.00.

Massimo Castellani, Presidente dell’ANVA l’associazione dei venditori ambulanti della Confesercenti Prato “Si rinnova la collaborazione con Confesercenti  e Comune di Prato per la realizzazione del Mercato Europeo: si anima così il centro storico della nostra città e si portano in città tanti curiosi alla ricerca di un ricordo da portare a casa o di un assaggio enogastronomico. Un mix di colori e sapori che fa bene alla città, quest’anno ancora una volta  inserito nella programmazione del Settembre Pratese”.

Stefano Bonfanti, Presidente di Confesercenti Prato: “Siamo molto contenti di annunciare questa edizione 2023 del nostro Mercato Europeo di Prato in programma nella nostra splendida Piazza Duomo . Dopo il periodo buio e triste della pandemia che abbiamo oramai fortunatamente alle nostre spalle,  ancora più e’ la voglia di accendere i motori e i fornelli delle nostre attività, imprese che arrivano da tutta Europa e non solo, pronte per abbracciare i pratesi .

Se il meteo ci assisterà ci aspettiamo molti visitatori nei 3 giorni e siamo ben lieti di continuare la preziosa collaborazione con l’Amministrazione di Prato per offrire un centro cittadino accogliente, vissuto, colorato, e sicuro. Il Mercato Europeo di Prato è una delle tappe più importanti dell’attività di Promozioni Confesercenti, per i numeri e per l’importanza che si è guadagnato in questi più di 10 anni di collaborazione e il nostro obiettivo resta quello di creare una sinergia virtuosa con la rete commerciale e ricettiva della città di Prato , in pieno spirito costruttivo. Gli eventi di qualità, infatti, portano flussi nuovi e ricadute positive per tutti”.

“Il Mercato Europeo 2023 – sottolinea Lucia Nocentini, coordinatrice sindacale dell’evento – vuol essere ancor di più di quello degli anni scorsi un piacevole viaggio alla scoperta di tradizioni, profumi e sapori europei. Le delegazioni invitate a partecipare provengono da Francia, Olanda, Belgio, Austria, Spagna, Inghilterra, Irlanda,  Ungheria, Repubblica Ceca, Italia, Scozia Grecia.

La prima edizione del Mercato Europeo si tenne nel lontano 1990 a Strasburgo. Nell’ ottobre 1996 ci fu la prima edizione italiana a Firenze. All’inizio la manifestazione era solo biennale, poi è diventata annuale e ora prolifera di mese in mese nei luoghi più disparati dell’Europa. Siamo stati a Maastricht, a Francoforte, ad Heidelberg, in Austria, Olanda, in Spagna. Sono state almeno un migliaio le manifestazioni di questo tipo tenute in 27 anni e organizzate sempre dall’Anva Confesercenti. E insieme agli operatori commerciali ambulanti dei diversi paesi europei, negli ultimi anni si sono accodate bancarelle argentine, brasiliane e di altri paesi di tutto il mondo”.

Inoltre sono stati invitati ambulanti che presentano prodotti provenienti da Messico, Brasile, Argentina e India.

“L’evento – conclude Castellani –  nasce per far rivivere i colori, i suoni, i profumi di un Mercato ricco di prodotti tipici del territorio ed enogastronomia. Presenti circa 40 stand Europei ed internazionali , spazio anche allo street food di qualità, con cucine on the road. Si potranno gustare le prelibatezze italiane, europee e del mondo. Il tutto accompagnato dalle migliori birre artigianali”.

Comune di Prato

Leggi altre notizie in vetrina

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche