• 20/04/2024

Il Comune di Lucca a Bruxelles: il trasporto pubblico è la chiave per la riduzione delle emissioni di CO2 entro il 2030

 Il Comune di Lucca a Bruxelles: il trasporto pubblico è la chiave per la riduzione delle emissioni di CO2 entro il 2030

L’assessore Remo Santini: ”Un’occasione per mettere a punto nuove strategie di sostenibilità in favore dei cittadini”

Lucca, Anversa, Manchester e altre numerose istituzioni europee scommettono sul ruolo della mobilità collettiva e si confrontano quest’oggi a Bruxelles, nell’ambito della conferenza conclusiva del progetto europeo “SUMP-PLUS”, dove è presente il dirigente del settore mobilità del Comune di Lucca, Luca Nespolo.

Il progetto, finanziato dal programma europeo Horizon, ha supportato le città coinvolte per delineare strategie per migliorare l’accessibilità dei cittadini, favorire la realizzazione di quartieri vivibili, e ridurre i tempi di spostamento degli abitanti. “Le strategie delineate rappresentano un punto di partenza fondamentale per le prossime iniziative cittadine –  afferma l’assessore alla mobilità, Remo Santini – come la revisione del programma di esercizio del TPL, la regolazione della micromobilità, il miglioramento dell’accesso al centro storico, l’elettrificazione del parco bus urbano, l’implementazione del nuovo sistema di ricarica di veicoli elettrici, che vedrà coinvolti il centro, ma anche le frazioni ed i principali quartieri cittadini”.

“Gli obiettivi del Green Deal europeo – aggiunge Santini – sono infatti da considerarsi raggiungibili solo con il coinvolgimento delle città, e le strategie di sostenibilità sono, in sintesi, occasioni per migliorare la vita quotidiana dei cittadini”.

Nel nuovo Piano comunale, recentemente approvato dalla giunta, la mobilità elettrica urbana assume infatti un ruolo fondamentale, al fine di garantire con decisione spostamenti ad impatto zero in alternativa ai classici mezzi alimentati a combustibili fossili, per contribuire all’obiettivo continentale e globale della riduzione delle emissioni dovute ai trasporti del 90% entro il 2050, e delle emissioni di gas a effetto serra del 55% già entro il 2030.

Fonte: Comune di Lucca

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche