• 18/04/2024

Tre bandi per imprese e scuole

 Tre bandi per imprese e scuole

Al via i primi tre bandi per imprese e scuole: Cicloturismo e internazionalizzazione per le imprese, Orientamento alla cultura di impresa e promozione degli ITS per gli Istituti superiori

La Camera di commercio della Maremma e del Tirreno ha approvato in questi giorni i primi tre bandi a favore delle imprese e degli Istituti superiori delle province di Grosseto e Livorno.

Bando a sostegno del cicloturismo
Il bando, destinato alle micro, piccole e medie imprese che operano nel settore del Turismo ha per obiettivo, attraverso contributi a fondo perduto, lo sviluppo dei servizi collegati al settore del cicloturismo. Lo scopo è quello di ampliare e migliorare l’offerta turistica slow e sostenibile del territorio delle province di Livorno e Grosseto, rendendola più fruibile e attrattiva, per favorire permanenze più prolungate e la fidelizzazione di nuovi visitatori.
Il contributo a fondo perduto è pari al 70% delle spese ritenute ammissibili fino ad un massimo di 2.000 euro. L’investimento minimo ammissibile al contributo deve essere pari a 1.000 euro.

Le risorse complessivamente assegnate ammontano a 40.000 euro.

Bando per progetti di internazionalizzazione
Il bando sostiene, tramite l’erogazione di contributi a fondo perduto, la realizzazione di programmi di internazionalizzazione per le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici. I progetti dovranno riguardare percorsi di rafforzamento della presenza all’estero, con lo sviluppo di canali e strumenti di promozione attraverso modalità tradizionali o, in alternativa, basati esclusivamente su tecnologie digitali. Il contributo sarà pari al 70% delle spese sostenute e ritenute ammissibili, per un importo massimo di 2.000 euro per i progetti basati su strumenti di promozione tradizionali e di 2.500 euro per progetti basati su tecnologie digitali. L’investimento minimo ammissibile al contributo deve essere di 1.000 euro.

Le risorse complessivamente assegnate ammontano a 90.000 euro.

Bando per gli Istituti superiori: realizzazione di percorsi per la cultura di impresa e promozione degli ITS Academy
Il nuovo bando 2023 della Cciaa Maremma e Tirreno, rivolto agli Istituti secondari di secondo grado delle province di Livorno e Grosseto, si pone come obiettivo quello di incentivare iniziative che possano favorire lo sviluppo della cultura e delle attitudini del fare impresa e l’acquisizione da parte degli studenti di competenze imprenditive ed imprenditoriali, oltre a sostenere attività di sensibilizzazione ed informazione sulle caratteristiche e opportunità relative ai percorsi d’Istruzione Tecnologica Superiore (ITS Academy) della Regione Toscana.
Nello specifico il bando prevede l’erogazione di “voucher” agli Istituti superiori per la progettazione e realizzazione delle seguenti iniziative:
• 2.500 euro per i “Percorsi per la diffusione della cultura di impresa e lo sviluppo di competenze imprenditive”;
• 1.000 euro per “Altre iniziative per la diffusione della cultura di impresa”;
• 700 euro per “Iniziative per la promozione dell’offerta terziaria dell’Istruzione Tecnologica Superiore (ITS Academy)”.

I bandi e la modulistica sono disponibili sul sito ufficiale.
Il termine di presentazione delle domande per tutti e tre i bandi è il 30 novembre 2023, salvo esaurimento risorse.

Fonte: Camera di Commercio Maremma e Tirreno

Leggi altre notizie di bandi e finanza agevolata

 

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche