• 01/03/2024

Giuneco entra a far parte di REMIRA

 Giuneco entra a far parte di REMIRA

Team Giuneco

Il gruppo REMIRA acquisisce la software house fiorentina Giuneco

Il fornitore di software in espansione REMIRA, con 20 sedi tra Europa e Stati Uniti, ha accolto Giuneco all’interno del proprio gruppo internazionale per guidare il progresso tecnologico a partire dal Centro Italia.

Posizionandosi tra le eccellenze italiane nel settore tech, Giuneco ha un fatturato di 2 milioni e all’attivo oltre 40 clienti che hanno raggiunto gli obiettivi in materia di trasformazione digitale attraverso programmi di mentoring e consulenza.

Insieme all’acquisizione in contemporanea di altre aziende del territorio, tra cui iambOO e Proelia Sistemi, l’obiettivo del gruppo è quello di creare un nuovo polo della tecnologia in Toscana.

La software house fiorentina Giuneco (sito web) entra a far parte di REMIRA, gruppo internazionale con 20 sedi presenti in Europa, Regno Unito e Stati Uniti, tra cui l’unica in Italia a Scandicci (FI). REMIRA, che nel 2022 ha generato un fatturato di 50 milioni di euro, è uno dei principali fornitori di soluzioni intelligenti per la supply chain e il commercio omnicanale per aziende del settore retail, logistico e industriale.

REMIRA si è posta come missione quella di guidare il progresso tecnologico dei propri clienti con soluzioni cloud supportate dall’intelligenza artificiale, aumentando così il successo economico. É proprio in questo contesto che opera Giuneco, azienda di consulenza informatica e sviluppo software fondata nel 2006, che ha tra i principali campi di attività le tecnologie cloud, DevOps e Internet of Things. Posizionandosi tra le eccellenze italiane nel settore tech, Giuneco ha un fatturato di 2 milioni e all’attivo oltre 40 clienti, che hanno raggiunto gli obiettivi in materia di trasformazione digitale attraverso programmi di mentoring e consulenza.

“Per noi del team Giuneco è una fonte di grande soddisfazione entrare a far parte della famiglia REMIRA; non solo perché si tratta di un gruppo internazionale e in rapida crescita, ma anche perché offre una value proposition unica, riunendo le principali competenze e i punti di forza di tutte le aziende che ne fanno parte – afferma Marco Castellani, CEO di Giuneco Non vediamo l’ora di lavorare con i team internazionali di REMIRA per evolvere insieme le attuali soluzioni software attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie ed offrire così ai clienti il miglior pacchetto completo per la supply chain e il commercio omnicanale”.

Con l’unione di Giuneco, il gruppo REMIRA si rafforza e si amplia superando la quota 110 dipendenti sul territorio toscano. Insieme all’acquisizione in contemporanea di altre aziende del territorio tra cui iambOO e Proelia Sistemi, l’obiettivo del gruppo è quello di creare un nuovo polo della tecnologia in Toscana, garantendo allo stesso tempo opportunità di sviluppo notevoli grazie alla possibilità di effettuare cross selling all’interno del gruppo stesso, sia attraverso le singole aziende che ne fanno parte, sia valorizzando i contatti e i clienti esistenti per ognuna di esse.

 “Abbiamo già lavorato molto bene con Giuneco per diversi anni e in queste occasioni abbiamo notato che le prestazioni e il loro pensiero orientato ai processi è ciò che apprezziamo particolarmente di Giuneco – riferisce Lorenzo Azzari, CEO di REMIRA Italia Inoltre, la cura e l’attenzione delle persone come punto fondamentale e base per la costruzione di un ambiente lavorativo creativo, inclusivo e positivo, dove tutti possano comunicare liberamente nel rispetto reciproco, si sposa alla perfezione con i principi e valori aziendali del Gruppo REMIRA. Insieme, ora accompagniamo i nostri numerosi clienti verso un customer journey senza soluzione di continuità e una disponibilità ottimale delle merci”.

A proposito di Giuneco:

Giuneco è una technology house con sede a Firenze che basa la propria forza su un laboratorio creativo di talenti. Nasce nel 2006 come incubatore di idee innovative con l’obiettivo di trasformare un progetto in una soluzione tecnologica che diventi uno strumento per accelerare e migliorare il business dei clienti. Per promuovere e sostenere la diversità e l’inclusione nell’industria tech e digitale, Giuneco ha dato vita a Dorothy Program: un incubatore di progetti che ha come scopo l’inclusione delle donne nel mondo dell’informatica e combattere il gender gap.

 

Leggi altri articoli: in Primo Piano 

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche