• 27/05/2022

Giovani Toscana Academy, fa tappa a Firenze il progetto itinerante degli imprenditori under42

 Giovani Toscana Academy, fa tappa a Firenze il progetto itinerante degli imprenditori under42

Ha fatto tappa a Firenze “Giovani Toscana Academy”, il progetto formativo itinerante che sta portando in giro per la Toscana gli imprenditori under 42 del sistema Confcommercio per conoscere dal vivo le eccellenze dell’economia regionale e apprenderne i segreti del successo. 

A Firenze i presidenti provinciali e i consiglieri di tutti i Gruppi Giovani della Toscana, guidati dal presidente regionale Francesco Ciampi e accompagnati dal presidente di Confcommercio Toscana Aldo Cursano e dal direttore generale Franco Marinoni, si sono ritrovati al museo Ferragamo, dedicato alla storica maison della moda fondata nel 1927 da Salvatore Ferragamo.

Ad accoglierli, la signora Giovanna Gentile Ferragamo, figlia di Salvatore, che fin dall’adolescenza ha lavorato nell’azienda del padre contribuendo a trasformarla in uno dei brand più conosciuti al mondo. Marta De Michelis, marketing & promotion specialist del museo, ha poi accompagnato il gruppo dei giovani di Confcommercio Toscana lungo il percorso museale, spiegando la genesi e lo sviluppo della Ferragamo SpA. 

La delegazione si è quindi fermata per un ristoro alla Ditta Artigianale, micro roastery fondata nel 2013, che conta adesso a Firenze tre locali, oltre ad una Scuola del Caffè, ed è stata recentemente inserita nella lista dei trenta migliori caffè del mondo stilata dal Financial Times. A concludere la giornata, una visita guidata per le strade del centro storico, condotta dalla presidente nazionale di Confguide Confcommercio Paola Migliosi Scarfì, alla scoperta dell’antica storia delle corporazioni delle arti e dei mestieri, l’associazionismo che ha fatto grande la città di Firenze. 

Il tour formativo dell’Academy è partito nei giorni scorsi da Arezzo, dove i Giovani toscani di Confcommercio hanno incontrato Francesco Butali, presidente della Confcommercio aretina e titolare di una storica azienda, fondata dal padre Benito nell’immediato dopoguerra e poi cresciuta fino a diventare Euronics, il colosso nazionale della distribuzione di elettrodomestici, telefonia, informatica e prodotti tecnologici.  

Prossime tappe dell’Academy nel 2022 saranno Pisa a maggio, a settembre Pistoia alla scoperta del Dynamo Camp, il primo camp di terapia ricreativa in Italia, che ospita gratuitamente bambini e ragazzi affetti da patologie gravi o croniche e le loro famiglie; ad ottobre Lucca per il Lucca Comix e la visita all’azienda di abbigliamento Giannino Distribuzione; infine, Livorno a novembre.  

“Il nostro obiettivo – dice il presidente dei Giovani Imprenditori di Confcommercio Francesco Ciampi – è aprire un dialogo tra gli imprenditori di nuova e vecchia generazione, per valorizzare le storie, le eccellenze, i valori e la forza innovativa che ancora oggi possono decretare il successo di un’azienda. Ecco perché abbiamo chiamato “academy” questo progetto formativo: andiamo a scuola “sul campo”, entrando nelle realtà imprenditoriali che consideriamo esempi da seguire”.  

Leggi anche