• 20/04/2024

Eccellenze Apuane 2023: iscrizioni aperte

 Eccellenze Apuane 2023: iscrizioni aperte

Massa-Carrara, prorogato al 30 agosto il bando Eccellenze Apuane Campus e Lode. Fondazione Marmo mette a disposizione 4 borse di studio triennali per l’Università

C’è tempo fino al 30 agosto per fare domanda per il programma “Eccellenze Apuane 2023”: tenuto conto del periodo estivo la Fondazione Marmo ha deciso di prorogare di un mese i termini per partecipare al bando che premia gli studenti di talento.

Col bando Campus 2023 vengono messe a disposizione 4 borse di studio di durata triennale per altrettanti neodiplomati dell’anno scolastico 22-23 residenti nel Comune di Carrara e diplomatisi presso un istituto scolastico del Comune, che abbiano conseguito un voto di maturità uguale o superiore a 95/100 e si iscrivano ad Università o altro istituto di istruzione terziaria italiano e abbiano un Isee familiare non superiore a 25.000 euro.

Le domande devono essere presentate con l’apposito modulo scaricabile dal sito Fondazione Marmo debitamente compilato, e inviato a questo indirizzo mail corredato della documentazione richiesta ed accompagnato da una lettera di referenza da parte di un docente ed una di autopresentazione dello studente, in cui il diplomato esponga le sue caratteristiche, il percorso di studi che intende intraprendere e i propri obiettivi ed aspirazioni.

“Gli esami di Maturità sono terminati da poco, molti studenti si stanno godendo le meritate vacanze, valutando i progetti per il loro futuro” commenta la presidente Bernarda Franchi. “E’ una scelta importante che va fatta senza fretta, per questo abbiamo pensato di dare loro più tempo per fare domanda per il nuovo bando di Eccellenze Apuane Campus 2023.

L’obiettivo è quello di sostenere i giovani più meritevoli, promuovendo l’uguaglianza culturale dei giovani rimuovendo gli ostacoli di natura socio-economica, favorendo l’accesso a percorsi universitari e ad esperienze extra-scolastiche. Per la Fondazione Marmo la formazione è una delle priorità”. 

Con l’intento di sostenere la parità di genere e l’empowerment femminile nelle opportunità di formazione, verranno selezionati come beneficiari 2 studenti e 2 studentesse. Le borse di studio, del valore complessivo di 12.000 euro ciascuna sono finalizzate alla copertura di una serie di costi, che vanno da quelli per alloggio e università alle spese per corsi di specializzazione e attività di formazione anche informale, opportunità di tipo culturale per l’acquisizione di conoscenze e competenze, lo sviluppo del talento, della creatività e delle attitudini individuali. 

Oltre al progetto pilota Campus 2023 il programma prevede anche il premio Lode, attribuito a tutti i  diplomati più meritevoli delle scuole superiori della provincia di Massa Carrara, che abbiano conseguito la votazione di 100 e lode nell’anno scolastico 2022/2023.

Le candidature al premio Lode 2023 devono essere presentate entro il 30 agosto attraverso il modulo scaricabile all’indirizzo ed inviarlo via PEC  con oggetto “Candidatura Premio Eccellenze Apuane Lode 2023” o a mezzo RaR all’indirizzo Fondazione Marmo, Viale XX Settembre 118, 54033 Carrara, allegando la documentazione richiesta. 

La Fondazione Marmo ha destinato al premio Lode 20.000 euro: la somma sarà suddivisa tra tutti i diplomati che conseguiranno la lode all’esame di maturità 2023. I premi saranno corrisposti direttamente agli studenti sotto forma di assegni circolari consegnati durante una cerimonia pubblica, che si terrà nel mese di settembre nella sezione locale di Confindustria Livorno – Massa e Carrara, in cui ha sede la Fondazione.

Leggi altre notizie in vetrina

 

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche