• 18/04/2024

Contributi a fondo perduto per territorio e Green Economy

 Contributi a fondo perduto per territorio e Green Economy

Contributi a fondo perduto per iniziative di valorizzazione del territorio e Green Economy

Sono stati approvati dalla Giunta camerale due nuovi bandi a favore della crescita dell’economia locale: uno a sostegno delle iniziative per la valorizzazione del territorio e la promozione del turismo, l’altro a sostegno della Green Economy.

 

Bando a sostegno delle iniziative locali 

Il bando sostiene iniziative di valorizzazione del territorio e delle sue tipicità (ambientali, enogastronomiche, sportive, culturali, ecc.) e di sviluppo e promozione del turismo, realizzate nelle province di Livorno o Grosseto, che rappresentino opportunità di crescita per l’economia locale. I beneficiari dei contributi sono le Associazioni e le Pubbliche Amministrazioni delle province di Grosseto o Livorno, che realizzano tali iniziative.

La domanda di partecipazione dovrà essere presentata almeno 30 giorni prima della data di apertura dell’evento. Il contributo massimo concesso dalla Camera di commercio sarà di 4.000 euro.

Non saranno accolte domande che presentino costi inferiori a 8.000 euro.

Le risorse complessivamente assegnate ammontano a 50.000 euro.

Il termine per la presentazione delle domande è il 15 dicembre 2023, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse.

 

Bando per la green economy

Il Bando sostiene l’implementazione di nuove attrezzature e soluzioni green e digitali, all’interno delle attività agricole e delle filiere agroalimentari tradizionali, contribuendo alla realizzazione della transizione ecologica.

I destinatari sono le micro, piccole e medie imprese agricole con codici ateco A01, coltivazioni agricole e produzione di prodotti animali e A02, silvicoltura ed utilizzo di aree forestali.

È previsto l’erogazione di un voucher a fondo perduto a copertura del 50% e fino ad un massimo di € 3.000, delle spese ammissibili – dettagliate nel bando – sostenute per investimenti in attrezzature per coltivazioni, allevamenti o per la conservazione, trasformazione, valorizzazione dei prodotti agricoli e agroalimentari, tali da consentire la valorizzazione del territorio nonché la riduzione dell’impatto ambientale in favore di uno sviluppo economico sostenibile.

Nel caso di investimenti effettuati da imprese agricole con produzione certificata DOP/IGP oppure che producono con il metodo biologico, il voucher sarà a copertura del 70% di tali spese, fino ad un massimo di € 4.000.

L’investimento minimo ammissibile al contributo è di 1.000 euro.

Le risorse complessivamente assegnate ammontano a 80.000 euro.

 

Il termine per la presentazione delle domande è il 30 novembre 2023, salvo chiusura anticipata per esaurimento risorse.

I Bandi e la modulistica sono disponibili sul sito camerale all’indirizzo web

Per informazioni è possibile rivolgersi al Servizio di Promozione e Sviluppo economico all’indirizzo: promozione@lg.camcom.it

 

Fonte: Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno

Leggi altri articoli: Opportunità di Business – Bandi

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche