• 05/12/2022

Carrara, assegnate dalla Fondazione Marmo borse di studio agli studenti del liceo musicale Palma più meritevoli

 Carrara, assegnate dalla Fondazione Marmo borse di studio agli studenti del liceo musicale Palma più meritevoli

La presidente Franchi: “Un aiuto concreto e uno stimolo a proseguire nel percorso intrapreso”

 

Carrara, 14 luglio 2022 – Un aiuto concreto per comprare strumenti musicali e uno stimolo a continuare il percorso di studi intrapreso con passione e impegno. Sono le borse di studio “Crescendo” assegnate oggi dalla Fondazione Marmo Onlus agli studenti del Liceo Musicale Palma più meritevoli.

TOSCANA ECONOMY Carrara, assegnate dalla Fondazione Marmo borse di studio agli studenti del liceo musicale Palma più meritevoli

“Il percorso di studi musicali, che avete scelto, è sicuramente ricco di soddisfazioni, ma può essere anche oneroso, per questo la Fondazione, nell’ambito del bando erogazioni 2022, ha deciso di istituire le borse di studio “Crescendo”: un contributo per chi intende, con impegno e competenza, confrontarsi con lo studio professionale della musica” ha detto la presidente della Fondazione Marmo Onlus Bernarda Franchi consegnando i riconoscimenti. “Come Fondazione siamo a fianco delle istituzioni e delle scuole, perché siamo convinti che l’istruzione, una formazione di qualità, e la valorizzazione dei talenti siano strumenti con cui favorire non solo crescita individuale ma anche lo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.”

L’importo totale assegnato è di 6mila euro. Il progetto, ideato e presentato dal Liceo Palma al Bando erogazioni 2022 della Fondazione Marmo mira a rendere meno disuguali le possibilità di accesso alla formazione e allo sviluppo del proprio percorso di formazione e crescita personale.

TOSCANA ECONOMY Carrara, assegnate dalla Fondazione Marmo borse di studio agli studenti del liceo musicale Palma più meritevoli

Gli studenti, in possesso di una buona media scolastica e con un’ottima preparazione musicale, hanno sostenuto un’audizione sotto la supervisione di docenti del Conservatorio di La Spezia, che ne ha sancito l’idoneità e il loro livello di preparazione.
Hanno ricevuto la borsa di studio Lwaxana Borghetti, Sara Butticè, Dario Dell’Amico, Michael Di Claudio, Aurora Duchi, Lorenzo Giorgi, Tommaso Incerti, Shelly Musa, Lisa Pastine, Adele Perolari, Rita May Ranalli, Sofia Sacchetti, Davide Zolesi

Leggi anche