• 04/12/2021

Arezzo presente alla più grande fiera mondiale dedicata all’industria chimico-farmaceutica

 Arezzo presente alla più grande fiera mondiale dedicata all’industria chimico-farmaceutica

Safimet, azienda aretina specializzata nel recupero di platino, palladio e rodio contenuti nei catalizzatori farmaceutici, è stata tra i protagonisti di CPhI Worldwide 2021, il più importante evento internazionale dedicato all’industria chimica e farmaceutica che è tornato in Italia dopo quattordici anni.

CPhI Worldwide ha visto la presenza di oltre ottocento espositori provenienti da 170 Paesi differenti operativi su tutta la filiera: produttori di principi attivi, di macchinari, imballaggi, outsourcing, prodotti finiti e biofarmaci.

Con la sua presenza in fiera, Safimet, rafforza la propria vocazione di azienda leader nella promozione dell’ economia circolare,  in particolare rispetto alla possibilità di valorizzare i rifiuti reinserendoli nei cicli di produzione. Per Safimet questo impegno significa anche essere motore per la realizzazione di prestazioni industriali innovative e di alto profilo tecnologico, oltre che per creare settori operativi inediti e generare nuova occupazione.