• 01/02/2023

Anche Lucca alla Dakar 2023

 Anche Lucca alla Dakar 2023

Anche Lucca alla Dakar 2023: la scuderia R Team porta sei veicoli in gara e tre coinvolti per l’assistenza 

Ci sarà anche un po’ di Lucca tra i protagonisti della celeberrima Parigi – Dakar, la corsa che prenderà il via il 31 dicembre da Yanbu, in Arabia Saudita, per concludersi quattordici giorni dopo a Dammam. Con oltre 8500 chilometri, 14 tappe, 365 equipaggi, più di mille tra piloti e navigatori, la Dakar, giunta alla 45esima edizione, rappresenta uno dei momenti più suggestivi del calendario motoristico internazionale.

La scuderia R Team di Renato e Ricky Rickler, con sede a Massarosa, sarà infatti impegnata per la tredicesima volta nello storico rally raid con sei veicoli in gara e tre coinvolti per l’assistenza: una tradizione sostenuta come sempre dall’Automobile Club lucchese che si è occupato dei dettagli tecnici e burocratici, oltre che del rilascio delle licenze sportive. Il titolare Renato Rickler Del Mare associato Aci Lucca fin dagli anni 80, quando ha iniziato a correre nella specialità conquistando personalmente il campionato italiano nel 1993 e nel 1994, vanta ben 9 vittorie di campionato italiano cross country, un campionato europeo gruppo T2 e due campionati del mondo gruppo T2.

TOSCANA ECONOMY Anche Lucca alla Dakar 2023

«Siamo orgogliosi di supportare la scuderia R TEAM – è il commento del direttore di Aci Lucca, Luca Sangiorgio –. La Dakar non solo è il rally più affascinante al mondo, ma è anche una corsa straordinariamente impegnativa che richiede molta preparazione. Il nostro ufficio sportivo è sempre a disposizione dei team per qualsiasi necessità. Ci riempie di soddisfazione sapere che il nome della nostra città, del nostro club, la fama dei nostri sportivi arriverà così lontano: la tradizione motoristica lucchese non conosce confini. Da Lucca faremo il tifo per i nostri equipaggi in gara, ai quali va il nostro grandissimo in bocca al lupo».

La scuderia R team, che ingloba anche la squadra corse ufficiale di Mitsubishi Motors Ralliart Off Road, sarà impegnata in due categorie del rally raid: la Dakar e la Dakar Classic, riservata ai fuoristrada immatricolati prima del 2000. Per la Dakar, al via ci sarà Cesare “Ricky” Rickler Del Mare per la categoria “camion”, a bordo di un MAN 13000cc di cilindrata da 900 cv, per prestare assistenza sul percorso di gara ai clienti che si appoggiano all’assistenza RTEAM. Nella categoria “classic” saranno invece cinque gli equipaggi targati R Team, di cui uno proveniente dalla Grecia: per i fuoristrada, Stefano Moro e Daniele Manoni e Evangelos Beris e Fotis Koutsompos su Mitsubishi Pajero Evolution, Antonio Ricciari e Simona Morosi su Mitsubishi Pajero, David Bizzozzero e Pietro D’Agostino su Range Rover Classic, e Marco Giannecchini, Francesco Maria Proietti e Luca Macrini alla guida di un Iveco Eurocargo per la categoria “camion”.

Licenziato da Aci Lucca anche lo staff tecnico al completo che R Team porterà in Arabia Saudita per l’assistenza ai veicoli in gara: il direttore di scuderia Renato Rickler Del Mare e i meccanici Maicol Iacopinelli, Massimo Gabbrielleschi, Giovanni Bernardi Pirini, Alessandro Baiesi e Alessandro Pigatto.

Toscana Economy- Dakar

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

LA SICUREZZA DELLE IMPRESE È A PORTATA DI SMARTPHONE

Il Corpo Vigili Giurati, leader nella sicurezza da quasi 100 anni, integra la vigilanza h24 con le più avanzate tecnologie: telecamere con sensori di movimento, allarmi controllabili da remoto, collegamento GPS. Nel 2023 lancerà una novità smart e sostenibile: la serratura elettronica con app dedicata e integrata con sistemi di risparmio energetico e purificazione dell’aria.

Leggi anche