• 20/01/2022

A Firenze aziende a caccia di 25 sviluppatori informatici

 A Firenze aziende a caccia di 25 sviluppatori informatici

KME e altre realtà del territorio puntano i riflettori sui giovani studenti iscritti al corso gratuito della Scuola di Scienze aziendali e Tecnologie industriali Piero Baldesi

Oltre 70 giovani under 35 si sono candidati per partecipare al corso “Full Stack per digital transformation industriale”, organizzato dalla Scuola di Scienze aziendali e Tecnologie industriali Piero Baldesi di Firenze attraverso Mip – Murate Idea Park.

Il corso, nato dalla richiesta di KME, il gruppo toscano leader nella produzione di laminati, di formare risorse specializzate in programmazione e linguaggi software, è stato offerto gratuitamente a laureati e laureandi in Informatica, e a studenti under 35.

Al termine della selezione, sono stati 25 i candidati in possesso dei requisiti richiesti, che dal 7 aprile inizieranno a frequentare le prime 128 ore di formazione. A settembre, dopo uno screening, solo i migliori studenti verranno selezionati per proseguire con altre 42 ore di ulteriore specializzazione.

Oltre a Kme, anche altre aziende del territorio hanno già manifestato il proprio interesse a effettuare un recruiting tra i migliori corsisti, che potranno così passare dalla teoria alla pratica con ottime opportunità di impiego.

L’organizzazione di questo corso, totalmente gratuito per i ragazzi, ribadisce il ruolo della SSATI come ponte tra il mondo della formazione e quello del lavoro. E conferma il ruolo di Murate Idea Park come incubatore di progetti innovativi e di possibilità per i giovani più promettenti – ha commentato il presidente della Scuola di Scienze aziendali e Tecnologie industriali Piero Baldesi, Claudio Terrazzi – La nostra scuola da sempre crea competenze strategiche per il mondo del lavoro, formando i giovani e aiutando le aziende a trovare e selezionare risorse utili e già pronte all’operatività”.

Link al corso: https://murateideapark.it/mip-full-stack-per-digital-transformation

Fonte: Galli Torrini Srl – Agenzia di comunicazione

Francesca Maltagliati

Giornalista - francesca.maltagliati@toscanaeconomy.it