• 20/04/2024

4 Treni POP in arrivo in Toscana

 4 Treni POP in arrivo in Toscana

Presentazione POP – Firenze SMN

Il regionale di Trenitalia: arrivano i primi 4 Treni POP sui binari della Toscana

Iniziano a circolare oggi sui binari della Toscana i primi quattro treni POP del Regionale di Trenitalia, società Capofila del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane.

A questi durante il 2023 se ne aggiungeranno gradualmente altri 15, che completeranno la flotta prevista di 19 POP in totale.

I nuovi treni, progettati e costruiti da Alstom, sono stati presentati oggi nella stazione di Firenze SMN con un viaggio inaugurale fino a Prato alla presenza di Sabrina De Filippis, Direttore Business Regionale Trenitalia, Dario Nardella, Sindaco di Firenze, Eugenio Giani, Presidente Regione Toscana e Stefano Baccelli, Assessore alle Infrastrutture e Trasporti Regione Toscana. Presente anche Marco Trotta, Direttore Direzione Regionale Toscana.

· i treni viaggeranno sulla linea Pistoia-Prato-Firenze-Montevarchi

· 300 posti a sedere e 12 spazi per le bici

· consumeranno il 30% in meno di energia rispetto ai treni precedenti

“Prosegue il percorso di rinnovamento della flotta del Regionale di Trenitalia. I nuovi treni Pop che circoleranno nella regione, frutto del piano di investimenti portato avanti in questi anni, contribuiranno a rendere l’esperienza di viaggio dei passeggeri ancora più confortevole e sostenibile e ad abbassare l’età media dei mezzi in circolazione” ha dichiarato Sabrina De Filippis, Direttore Business Regionale di Trenitalia.

Tecnologicamente avanzati ed ecologici i nuovi POP a 4 carrozze consentono di far viaggiare 500 persone con oltre 300 posti a sedere e 12 posti per le bici.

Una nuova esperienza di viaggio grazie ad un maggiore comfort, prese elettriche e USB ad ogni posto, climatizzazione autoregolante, maggiori informazioni durante il viaggio grazie alla presenza di 30 monitor presenti su ogni treno e 32 telecamere di videosorveglianza.

Inoltre è stato aumentato lo spazio per i mezzi a due ruote grazie alla presenza di 12 posti bici, con possibilità di ricarica delle bici elettriche. Attenzione anche per l’accessibilità dei viaggiatori a mobilità ridotta con la presenza di un bagno attrezzato e due posti per sedie a rotelle.

I treni POP porteranno benefici anche per l’ambiente grazie alla riduzione del 30% di consumi energetici rispetto ai treni precedenti. Oltre ad essere mezzi realizzati con materiali che per il 95% potranno essere riciclati.

Continua così il rinnovo e l’ammodernamento della flotta regionale nella regione, come previsto dal Contratto di Servizio siglato con la Regione Toscana per il periodo 2019-2034 che prevede l’arrivo in regione di nuovi 100 treni tra Rock, Pop e Blues. Una vera e propria rivoluzione nell’esperienza di viaggio in termini di versatilità per un innovativo supporto al sistema turistico toscano e un aumento dei servizi per chi ogni giorno sceglie il treno per motivi di studio o lavoro.

Leggi altro

Redazione

Leggi gli ultimi contenuti pubblicati anche sulla nostra testata nazionale https://www.italiaeconomy.it

ADV

La ricerca di personale a portata di clic

Bakeca.it, tra i 100 siti più visitati in Italia, è la soluzione ideale per trovare nuovi collaboratori.
Ogni giorno migliaia di persone navigano tra gli annunci presenti nella sezione Offerte di Lavoro, garantendo contatti e curricula alle imprese che stanno facendo attività di recruiting.
Una serie di servizi per le aziende completano l’esperienza di ricerca, fornendo preziosi dati e insight.

Leggi anche